Al via il Campionato Italiano Minialtura

Meteo Napoli


  Temp. Cielo Vento
Oggi 20°/12° Poco nuvoloso con qualche pioggia Vento forte da sud-est
Mar 18°/14° Nubi sparse con qualche pioggia Vento moderato da sud-est
Mer 24°/14° Nubi sparse Vento moderato da sud-est
Gio 22°/14° Nubi sparse Vento moderato da sud
Ven 20°/14° Nubi sparse Vento moderato da nord-ovest

Agenda Eventi

Cerca nel sito

cerca nel sito
notiziario cstn
Aprile 2019
Instagram LNI Napoli Facebook LNI Napoli Facebook Gli Svak(ati)
Al via il Campionato Italiano Minialtura
22/05/2013

Condividi

sponsor

Dal 30 maggio al 2 giugno, la sfida delle sport boat nel Golfo di Napoli

Archiviato il Campionato zonale giunto alla sua terza edizione, il Comitato Organizzatore del Campionato Miniatura del Golfo di Napoli - composto dal Club Nautico della Vela, dal Circolo Nautico di Torre del Greco, dalla Lega Navale di Napoli e dalla Lega Navale sez. di Pozzuoli, affiancato dalla Marina Militare e sostenuto da Star Image e da Med Sailing Service, rivenditore del marchio North Sails per il Sud Italia - è pronto ad accogliere la flotta delle piccole sport boat provenienti da tutte la Penisola, in occasione del Campionato Italiano Minialtura, che si svolgerà a Napoli dal 30 maggio al 2 giugno p.v.

Circa 35 le imbarcazioni in gara, che saranno ormeggiate alla banchina della Lega Navale di Napoli, base logistica dell’evento. Gli equipaggi si sfideranno in tre giorni di regate su percorsi a bastone nello specchio d’acqua antistante il Castel dell’Ovo. E’ affidato al 3 volte campione zonale in carica, Mary Poppins, di Claudio Polimene, il compito di tenere alto l’onore della V Zona. Compito non facile per la presenza del Campione Nazionale d’Area del Tirreno 2012, Garopera, di Raimondo Cappa. La flotta dovrà fare i conti con Cocò, il Surprise di Vitantonio Natuzzi, del Cus Bari. Le pre-iscrizioni hanno già registrato diverse imbarcazioni provenienti dalla flotta del Garda e dal Trasimeno ma anche gli equipaggi della Marina Militare e dell’ Aeronautica Militare hanno “stirato” le vele e tirato a lucido gli scafi per l’appuntamento che consegnerà il titolo iridato.

“L’assegnazione del Campionato Italiano al Comitato Organizzatore che rappresento ci ricompensa degli sforzi compiuti con entusiasmo in questi tre anni, da quando cioè abbiamo unito le sinergie dei circoli che ne fanno parte, ridando una identità a tutte le imbarcazioni rimaste orfane di classe nello scenario partenopeo – sottolinea Antonella Panella, Presidente del C.O. - Personalmente devo ringraziare i Presidenti dei quattro circoli che hanno creduto in questo piccolo progetto e la flotta Meteor di Napoli, rappresentata da Giuliana Rogano, che ci ha concesso di riunire la categoria minialtura con la flotta del progetto di Van de Stadt.”

“Il Campionato Italiano Minialtura è un altro dei piccoli fiori all’occhiello della Lega Navale di Napoli - conclude il Presidente Alfredo Vaglieco – La nostra attività, che si divide tra iniziative legate al sociale e iniziative di carattere squisitamente sportivo, sta raccogliendo, ormai da qualche anno, consensi sempre maggiori, che ci spingono a lavorare con rinnovato entusiasmo ed energia a nuovi progetti. Il tutto, ed è questa la cosa più importante da sottolineare, in un clima di grande collaborazione e sinergia con gli altri Circoli napoletani, una conquista importante per tutta la vela napoletana.”

Una piccola mostra fotografica che racconterà la crescita del Comitato organizzatore sarà allestita presso i giardini del molosiglio che ospiterà anche le fotografie di Diego Barone Lumaga, sempre al fianco del Campionato Zonale e fotografo ufficiale dell’evento Italiano.

Ad arricchire la manifestazione Zeta Farmaceutici e Capo Horn.

chiudi precedente successiva
.
Caricamento in corso...